Siete quiServizi Sociali

Servizi Sociali


Sede: Megliadino San Vitale, presso Centro Diurno in via Bruschetta 

tel. 0429 88788 oppure centralino municipale 042988003
fax 0429 88593


sociale@comune.megliadinosanvitale.pd.it

Certificata: protocollo.comune.megliadinosv.pd@pecveneto.it

 

 

Assistente Sociale: Dott.ssa Ceccarello Cristina

O.S.S.: Bertazzo Sibilla

 

 

Servizi Erogati

 

Assistenza domiciliare
Si tratta di un servizio finalizzato alla cura della persona assistita a domicilio a supporto della rete familiare.
Tale servizio comprende

  • IGIENE DELLA PERSONA
  • AIUTI DOMESTICI
  • LAVANDERIA e STIRERIA
  • FORNITURA PASTI A DOMICILIO
  • TRASPORTI SOCIO-SANITARI
  • BAGNO ASSISTITO a domicilio o presso il Centro Diurno
  • SEGRETARIATO SOCIALE/SANITARIO
  • ASSISTENZA ASSUNZIONE FARMACI E VISITE DI CORTESIA

Il servizio è a contribuzione in base all’Isee,  effettuato da personale qualificato O.S.S. e attivato tramite domanda da presentare ai Servizi Sociali.
 

Segretariato Sociale
Ha la funzione di orientare l’utente verso una risposta immediata al bisogno richiesto e/o definire un successivo programma di intervento. E’ il primo momento di accoglienza e di consulenza al servizio sul bisogno espresso per una risposta rapita ed organizzata

 

Punto prelievi
E' attivo il punto prelievi dell'A. Ulss 17 presso il Centro Diurno con sede in Megliadino S. Vitale in via Bruschetta. Oltre all'infermiere professionale dell'Ulss è presente anche un Operatore SocioSanitario del Comune, che si occupa dell'accoglienza, nonchè di dare informazione e chiarimenti agl utenti.

Il servizio è attivo il secondo ed il quarto venerdì del mese dalle ore 08.00 alle ore 09.00 (riduzione nel periodo estivo). La consegna dei referti avviene presso la sede stessa nei giorni di MARTEDI'  e GIOVEDI' dalle ore 09.00 alle ore 10.00 (solo per gli esenti ticket) e a domicilio agli Utenti Assistenza Domiciliare.

 

Soggiorni climatici terza età
Ogni anno si organizzano per il periodo estivo i soggiorni climatici con mete marine, termali e montane. La quota di partecipazione è a carico della persona con l’eventuale contributo comunale in base all’ISEE

 

Buono di servizio
E’ un contributo regionale che ha come finalità il  sostegno a domicilio di persone non autosufficienti.
Serve per l’acquisto di servizi di accoglienza  residenziale temporanea o diurna.

 

Carta Over/70
I cittadini che hanno compiuto i 70 anni possono richiedere, tramite i Servizi Sociali, la Carta Over 70 per viaggiare liberamente sulle linee del trasporto pubblico extraurbano, previo pagamento di un contributo minimo.

 

Impegnativa di cura domiciliare
Si tratta di un contributo economico erogato dalla Regione Veneto alle famiglie e alle persone che assistono a casa anziani o persone con gravi disabilità non autosufficienti, demenza o a rischio di non autosufficienza. L’obiettivo è quello di sostenere, anche economicamente, coloro che si fanno carico di una assistenza che permette all’ammalato di restare nella propria casa. La domanda, da presentare ai Servizi Sociali, deve essere annualmente integrata con la dichiarazione ISEE dell’assistito.

 

Contributo barriere architettoniche (L. 13/89 e L.R. 16/2007)
Il contributo può essere richiesto sia per l’eliminazione di barriere architettoniche negli edifici privati,   dove risiedono in forma effettiva, stabile ed abituale, disabili con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti; sia per l’acquisto di attrezzature finalizzate a rimuovere gli ostacoli dell’accessibilità.
L’entità del contributo erogato viene determinata sulla base delle spese sostenute e comprovate.

 

Assegno nucleo familiare numeroso
Assegno annuale per il nucleo familiare (Legge 448/98) da corrispondere ai nuclei con tre o più figli minori, anche adottivi. E’ una prestazione erogata dall’INPS, tramite i Servizi Sociali, in presenza di determinati requisiti. La domanda deve essere presentata entro il 31 gennaio di ogni anno

 

Contributo affitto - Legge 431/98

Si tratta di un contributo regionale istituito dal “Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione” al fine di assicurare un sostegno economico alle famiglie meno abbienti in difficoltà nel pagamento del canone di locazione.

 

Contributi regionali di sostegno alle famiglie
I Servizi Sociali si occupano della gestione dei diversi  Bandi Regionali finalizzati  all'erogazione di contributi di vario genere, come ad esempio: emergenza sociale, Bonus Famiglia, Monoparentale, ecc.

 

Centri estivi
Nei mesi estivi, vengono organizzati i centri estivi, destinati a bambini e ragazzi dall’ultimo anno della scuola dell’infanzia all’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado. Ciò costituisce un importante momento ricreativo, di svago e socializzazione, nonché un utile supporto alle famiglie.

 

Segretariato Sociale
Ha la funzione di orientare l’utente verso una risposta immediata al bisogno richiesto e/o definire un successivo programma di intervento. E’ il primo momento di accoglienza e di consulenza al servizio sul bisogno espresso per una risposta rapita ed organizzata

 

Carta giovani
Possono richiedere gratuitamente Carta Giovani i ragazzi, a partire dai 14 anni, che risiedono nel territorio provinciale e che frequentano una scuola secondaria di secondo grado o un corso di istruzione o di formazione, anche di breve durata, o iscritti ad altri Atenei. Consente di usufruire di agevolazioni a diverse iniziative formative, sociali e culturali